Categoria: Curiosità
Prima auto elettrica "Made in Bari" presentata in Fiera del Levante
Prima auto elettrica "Made in Bari" presentata in Fiera del Levante

Pubblicato il 13-09-2017

Il Salone dell’Automotive anche per l’edizione 2017 della Campionaria barese, resta un punto fermo. Con sorprese, nuove proposte e grandi novità, il settore dell’auto si conferma, senza rischio di smentite, l’appuntamento più atteso.

Quest'anno ad arricchire le proposte della gamma "green" c'è la prima minicar “made in Bari” il cui prototipo è stato presentato proprio in occasione della Campionaria nel padiglione 104.

A svelare il prototipo il ministro per la coesione territoriale, Claudio De Vincenti, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il presidente dell'Anci e sindaco metropolitano di Bari, Antonio Decaro, e l'AD della 'Lcv-Tua Autoworks', Giovanni Battista Razelli. 

Si tratta di un quadriciclo pesante con motore elettrico che la Tua Industries, società che fa capo al fondo di investimento americano LCM ( Lev Capital Management), subentrata con la reindustrializzazione della Om Carrelli, ha realizzato e che presto partirà con la produzione vera e propria. Se tutto procederà liscio sarà proprio Bari (e la Fiera del Levante come luogo di presentazione del primo modello) a dare i natali alla prima auto di classe media ad alimentazione elettrica. Un’auto che ha già mostrato ottime prestazioni e che con un elevato potenziale di appetibilità, potrebbe diventare un prodotto di largo consumo se si pensa al risparmio (oltre 200 km con una carica), alla sostenibilità e al prezzo. Si parla infatti di un veicolo accessibile alle tasche di molti. La produzione secondo alcune indiscrezioni dovrebbe partire con circa 6000 esemplari nel 2018 per diventare presto 25 mila a regime. Insomma potrebbe nascere a Bari, e quasi certamente così sarà, l’auto che farà sorridere e accontentare tutti: produttori e acquirenti.



Fonte: www.fieradellevante.it

Prima auto elettrica "Made in Bari" presentata in Fiera del Levante